venerdì 30 gennaio 2009

Giornata importante – Important day






Oggi io e Denis abbiamo deciso di mantenere fede al nostro progetto di andare al Makalu La nonostante una notte insonne a 6900 m a causa del vento spaventosamente forte e dalle basse temperature. Karl Gabl, il nostro metereologo di Innsbruck, ha confermato che oggi a 7400 metri una temperatura di -26 e vento tra i 110 e i 120 Km/h che combinati assieme rendono di circa -40° la sensazione del freddo sul corpo.. Ecco perché oggi stata davvero una lotta riuscire a salire lo stretto e ripido canale che porta al Makalu La a 7400 m. Noi ci siamo fermati a50 / 80 metri dal colle perché affacciarsi lassù significava essere investiti da un uragano gelido e da pezzi di ghiaccio volanti. Il nostro obbiettivo era assaporare quella quota, testare la nostra capacità di lavoro a quelle condizioni inumane e aggiustare le eventuali corde fisse lasciate dalle spedizioni della primavera 2008. Abbiamo centrato il nostro obbiettivo e semi congelati siamo rientrati direttamente al Campo Base Avanzato. Ora 4 giorni di riposo e attendiamo che il vento cali per fare una puntata ancora più in alto. Siamo arrivati a 1000 metri dalla vetta in soli 10 giorni dal nostro arrivo al ABC e questo ci rende molto soddisfatti.

Today Denis and I decided to continue in our plane despite a terrible windy night and cold temperature. Karl Gabl our friend and forecast “guru” from Innsbruck, said that today we get a -26 temperature at 7400 m and 110- 120 Km/h wind speed. If we combine the 2 things it means to feel around -40° degree sensation on the body!! That’s why we fight all the day to climb the narrow and difficult gully toward Makalu La 7400 m. Our feet and hands were frozen. We stopped 50 -80 meters before the “gate” to Makalu La to avoid to be invested by a terrible hurricane and fly away…. Our objective was to test our capacity to work in such extreme conditions and do another step in our acclimatisation process. Now we are around 1000 meters below the Makalu summit and there are only 10 days we arrived at ABC. That’s why we are happy about or couple work. Now we will have 4 days rest also because I have some video live connections with my main sponsor The North Face during the outdoor ISPO show in Munich.

6 commenti:

jorgenagore ha detto...

Congrats for arriving to this point, enjoy base camp and good luck for the push.

Diego ha detto...

Non c'era dubbio che foste in forma! Ora riposatevi, ricaricate le pile e tenetevi pronti per l'assalto finale! Che la forza e la fortuna siano con voi!

Arian ha detto...

sempre un grand piacere leggere le tue news, e seguire le tue spedizioni! grazie per lo sforzio!

happy and safe climb to you two!

Simone ha detto...

finalmente ti vediamo con la tuta d'alta quota !!!
mitico vai Simone !!!!

S ha detto...

great job man. I am from Nepal and i follow your blog. it is great to have a foreigner visit our country and promote our resources. I wish you best of luck and most importantly, stay safe in the mountains. :)

m_frencais ha detto...

HELLO Simone,
its nice to read about you and your friend great work,congrats for such effort and do enjoy the time in BC take care and best of luck for next push.
bwst wishes
Majeed (shaheen's brother)